DROP US A LINE

    IL NOSTRO INDIRIZZO

    ATELIER TRADEWINDS
    Antoon Catriestraat 39 G
    9031 Drongen – België
    T: + 32 9 375 25 05
    F: + 32 9 375 25 04
    E: laure@trade-winds.be

    STAY SOCIAL

    Condizioni generali di vendita

    Condizioni generali di vendita

    Informazioni sull’azienda
    TRADEWINDS BVBA
    Antoon Catriestraat 39 G
    9031 Drongen – Belgio
    jp.galeyn@trade-winds.be
    Tel.: + 32 9 375 25 05
    Fax: + 32 9375 25 04
    Registro delle imprese Divisione di Gand
    BE 0452.663.168

    Articolo 1. Applicabilità

    1. Il sito di Tradewinds, una società privata a responsabilità limitata con sede legale a 9031 Drongen, Antoon Catriestraat 39 G, partita IVA BE 0452.663.168, Registro delle imprese di Gand, divisione di Gand, (di seguito “Tradewinds”) offre ai suoi clienti l’opportunità di acquistare i prodotti sul proprio negozio online.
    2. Le presenti Condizioni generali di vendita (di seguito: Termini e condizioni) si applicano a tutte le offerte, gli ordini, gli accordi e le consegne di Tradewinds, ad esclusione di eventuali altri termini e condizioni generali. Questi Termini e Condizioni sono stati archiviati presso il Tribunale commerciale di Gand, Divisione di Gand, e possono essere inviati su richiesta. Questi Termini e Condizioni possono anche essere consultati via Internet, sul sito: www.trade-winds.be/algemene-voorwaarden
    3. Per Cliente si intende qualsiasi visitatore del sito o qualsiasi persona fisica che stipuli o abbia stipulato un accordo con Tradewinds tramite il negozio online di Tradewinds.
    4. Per prodotti si intendono tutti gli articoli Tradewinds che Tradewinds ha incluso nella gamma di vendita del suo negozio online.
    5. Questi Termini e Condizioni si applicano a qualsiasi contatto tra Tradewinds e il Cliente, indipendentemente dal mezzo di comunicazione utilizzato.
    6. Se un cliente accetta o effettua un ordine, significa che accetta l’applicabilità di questi Termini e Condizioni.
    7. È possibile discostarsi dalle disposizioni di questi Termini e Condizioni solo se Tradewinds lo ha esplicitamente concordato per iscritto, nel qual caso le altre disposizioni rimarranno pienamente in vigore.
    8. Se il Cliente fa anche riferimento ai suoi termini e condizioni generali, tali termini e condizioni non si applicano a meno che Tradewinds non l’abbia esplicitamente concordato per iscritto.
    9. Tutti i diritti e i reclami, come stipulato in questi Termini e Condizioni e in eventuali ulteriori accordi a beneficio di Tradewinds, sono anche stipulati a beneficio di intermediari assunti dalla società e altre terze parti.
    10. Nel caso in cui questi Termini e Condizioni siano redatti in una lingua diversa dall’olandese, il testo olandese prevarrà sempre in caso di dispute.

     

    Articolo 2. Offerte/contratti

    1. Tutte le offerte di Tradewinds sono senza impegno e Tradewinds si riserva espressamente il diritto di modificare i prezzi, tenendo conto delle disposizioni dell’articolo 3.2, in particolare quando ciò è necessario sulla base di regolamenti (legali).
    2. Un accordo si ritiene concluso solo dopo l’accettazione da parte del Cliente dell’offerta e l’adempimento dei Termini e condizioni associati e dopo l’accettazione dell’ordine del Cliente da parte di Tradewinds. Tradewinds ha il diritto di rifiutare ordini, se ne ha i motivi, o di sottoporre la consegna a determinati termini e condizioni, a meno che non sia diversamente specificato. Se un ordine non viene accettato, Tradewinds informerà il Cliente entro tre (3) giorni lavorativi dalla ricezione dell’ordine.
    1. Nonostante il catalogo online e il sito siano redatti con la massima cura possibile, è comunque possibile che le informazioni fornite siano incomplete, contengano errori materiali o non siano aggiornate. Errori evidenti o errori nell’offerta non sono vincolanti per Tradewinds. Per quanto riguarda l’accuratezza e la completezza delle informazioni fornite, Tradewinds è vincolato solo da un obbligo di mezzi. Tradewinds non è in alcun modo responsabile in caso di errori materiali manifesti, errori di battitura o di stampa.

    Se il cliente ha domande specifiche su, ad esempio, dimensioni, colore, disponibilità, tempi di consegna o metodo di consegna, lo invitiamo a contattarci in anticipo.

    L’offerta è sempre valida fino ad esaurimento scorte e può essere modificata o annullata da Tradewinds in qualsiasi momento. Tradewinds non può essere ritenuto responsabile per l’indisponibilità di un Prodotto. Se un’offerta ha validità limitata o è soggetta a termini e condizioni, questi devono essere esplicitamente indicati nell’offerta.

     

     

    Articolo 3. Prezzi e pagamenti

    1. I prezzi indicati per i prodotti offerti sono in euro, IVA inclusa. Sono esclusi i costi di gestione e spedizione, eventuali tasse o altre imposte, se non diversamente indicato o concordato per iscritto. Se vengono addebitati costi amministrativi, di consegna o prenotazione, questi verranno indicato separatamente.
    2. L’indicazione del prezzo si applica esclusivamente ai Prodotti come descritto verbalmente. Le foto di accompagnamento sono intese come decorative e possono contenere elementi che non sono inclusi nel prezzo.
    3. Se i prezzi dei prodotti offerti aumentano nel periodo compreso tra l’ordine e l’esecuzione dello stesso, il Cliente ha il diritto di annullare l’ordine o di sciogliere l’accordo entro dieci (10) giorni dopo l’invio della notifica di aumento del prezzo da parte di Tradewinds.
    4. In alcuni casi possono essere previsti prezzi promozionali. I prezzi promozionali sono validi solo per un certo periodo fino ad esaurimento scorte.
    5. Il pagamento deve essere effettuato in uno dei modi indicati durante il processo di ordine. Su un ordine possono essere imposti ulteriori termini e condizioni (di pagamento/ordine).
    6. Se il Cliente non provvede a completare un qualsiasi pagamento, Tradewinds ha il diritto di sospendere o sciogliere il relativo accordo e gli accordi associati.
    7. Tradewinds ha il diritto di chiedere una garanzia al Cliente al momento o dopo aver stipulato l’accordo, prima dell’esecuzione o ulteriore esecuzione dell’ordine, del fatto che adempierà ai suoi obblighi di pagamento. Il rifiuto da parte del Cliente di fornire la garanzia richiesta dà a Tradewinds il diritto di sospendere i propri obblighi e infine il diritto di sciogliere l’accordo in toto o in parte senza preavviso di inadempienza o intervento giudiziario.

     

    Articolo 4. Consegna

    1. Gli ordini verranno consegnati il prima possibile.
    2. Consegniamo spedizioni all’estero in consultazione con il Cliente.
    3. Se l’ordine è (temporaneamente) non disponibile o è in ritardo per altri motivi, o se un ordine non può essere eseguito o può essere eseguito solo parzialmente, il Cliente verrà avvisato al più presto. Salvo diverso accordo o a meno che non venga esplicitamente stabilito diversamente, la merce verrà consegnata al luogo di residenza del Cliente entro 30 giorni dalla ricezione dell’ordine. Dopo questo periodo, il Cliente ha il diritto di annullare l’ordine senza alcun costo.
    4. Le consegne vengono effettuate all’indirizzo indicato dal Cliente nel suo ordine (fino alla porta d’ingresso del piano terra), salvo diversamente concordato per iscritto in seguito.
    1. Il Cliente è tenuto a controllare l’ordine immediatamente al momento del ricevimento e a verificare se i Prodotti consegnati rispettano l’accordo. Se i Prodotti inaspettatamente non sono conformi all’accordo o vi sono danni visibili e/o carenze qualitative di un Prodotto o si rilevano altri difetti durante la consegna, il Cliente deve segnalarlo a Tradewinds entro quattordici (14) giorni dalla consegna.
    2. Il rischio di perdita o danno è trasferito al Cliente dal momento in cui egli (o una terza parte da lui designata, che non è il corriere) ha acquisito il possesso fisico della merce. Tuttavia, il rischio è trasferito al Cliente al momento della consegna al corriere, se il corriere è stato incaricato dal Cliente di trasportare i Prodotti e questa scelta non era stata offerta da Tradewinds.

     

    Articolo 5. Riserva di proprietà

    1. La proprietà dei Prodotti consegnati, nonostante la consegna effettiva, verrà trasferita al Cliente solo se il Cliente ha pagato tutto ciò che deve a Tradewinds sulla base di qualsiasi accordo. Ciò include anche il rimborso di costi e interessi, comprese consegne precedenti o successive.
    2. Il Cliente non può tassare, vendere, rivendere, smaltire o altrimenti gravare sui Prodotti prima che la proprietà degli stessi gli sia stata trasferita.

     

    Articolo 6. Periodo di riflessione e diritto di recesso

    1. Le disposizioni di questo articolo si applicano solo ai clienti che, in qualità di consumatori, acquistano prodotti online da Tradewinds.
    2. Se si applica il diritto di recesso:

    Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto entro 14 giorni di calendario senza fornire spiegazioni.

    Il periodo di riflessione di cui al paragrafo 1 inizia il giorno successivo alla ricezione da parte del consumatore o di una terza parte designata dal consumatore, che non è il vettore, o:

    • nel caso in cui il consumatore abbia ordinato diversi prodotti nello stesso ordine, tale periodo di riflessione avrà inizio il giorno in cui il consumatore o terzi da lui indicati hanno ricevuto l’ultimo prodotto. L’imprenditore può rifiutare un ordine di diversi prodotti con differenti date di consegna, a condizione che egli informi chiaramente il consumatore prima dell’ordine;
    • se la consegna di un prodotto è composta da più spedizioni o parti: il giorno in cui il consumatore, o un terzo da lui designato, riceve l’ultima spedizione o parte;
    • per gli accordi per la consegna regolare dei prodotti durante un determinato periodo: il giorno in cui il consumatore, o una terza parte da lui designata, riceve il primo prodotto.

    Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente deve informare Tradewinds della sua decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione inequivocabile (ad esempio per iscritto via posta, fax o e-mail).

    Al fine di rispettare il periodo di recesso, il Cliente deve inviare la sua notifica relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza dello stesso.

    1. Il Cliente deve restituire la merce a Tradewinds senza indugio, ma comunque entro e non oltre 14 giorni di calendario dal giorno in cui ha comunicato la propria decisione di recedere dal contratto a Tradewinds BVBA, 9031 Drongen, Antoon Catriestraat 39 G. Il Cliente è in tempo se restituisce la merce prima della scadenza del periodo di 14 giorni di calendario.

    Il Cliente dovrà restituire il prodotto con tutti gli accessori forniti, se ragionevolmente possibile, nello stato e nella confezione originali, e in conformità con le istruzioni chiare e ragionevoli fornite da Tradewinds.

    1. Se il Cliente si avvale del suo diritto di recesso, tutti gli accordi aggiuntivi verranno sciolti a norma di legge.
    2. Se il Cliente recede dal contratto, Tradewinds rimborserà tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente fino a quel momento, inclusi i costi di consegna standard iniziali, entro un massimo di 14 giorni di calendario dopo che Tradewinds sarà stato informato della decisione del Cliente di recedere dall’accordo. Per gli accordi di vendita, Tradewinds può rimandare il rimborso fino a quando non avrà ricevuto tutta la merce o fino a quando il Cliente non avrà dimostrato di aver rispedito la merce, a seconda di quale delle due avvenga prima.
    3. I costi per la restituzione sono a carico del Cliente e non possono essere recuperati da Tradewinds.
    4. Tradewinds rimborserà il Cliente con lo stesso metodo di pagamento con cui il Cliente ha effettuato la transazione originale, a meno che egli non abbia espressamente concordato diversamente; in ogni caso, al Cliente non verrà addebitato il costo di tale rimborso.
    5. Il Cliente non può esercitare il diritto di recesso per la consegna di beni fabbricati secondo le specifiche del cliente o che sono chiaramente intesi per una persona specifica.

     

    Articolo 7. Garanzia

    1. Ai sensi della legge del 1° settembre 2004 sulla protezione dei consumatori nella vendita di beni di consumo, il Cliente ha diritti legali. Questa garanzia legale si applica dalla data di consegna al primo proprietario. Nessuna garanzia commerciale incide su questi diritti.
    2. Tradewinds garantisce che i Prodotti da consegnare soddisfano i normali requisiti e standard che possono essere ragionevolmente imposti su di essi e sono privi di difetti.
    3. Per usufruire della garanzia, il Cliente deve essere in grado di fornire prova di acquisto e di consegna. Si consiglia ai clienti di conservare l’imballaggio originale della merce.

    Per gli articoli acquistati online e consegnati a casa del Cliente, il Cliente deve contattare il servizio clienti Tradewinds e restituire l’articolo alla società a sue spese.

    Quando viene individuato un difetto, il Cliente deve informare Tradewinds il più rapidamente possibile. In ogni caso, qualsiasi difetto deve essere segnalato dal Cliente entro un periodo di 14 giorni di calendario dalla sua individuazione. Successivamente, scade qualsiasi diritto alla riparazione o alla sostituzione.

    Eventuali difetti che si manifestino dopo un periodo di 6 mesi dalla data di acquisto o consegna, se del caso, non sono considerati difetti nascosti, a meno che il Cliente non dimostri diversamente.

    La garanzia è esclusa per difetti visibili al momento dell’accettazione dei Prodotti da parte del Cliente e ciò in conformità con le disposizioni dell’Articolo 4.5. La garanzia è limitata alla sostituzione con Prodotti equivalenti, per cui eventuali danni consequenziali e possibili costi come trasporto e assicurazione sono a carico del Cliente.

    1. Tutti gli obblighi di garanzia Tradewinds scadono:
      • se si verifica una normale usura;
      • se sono state apportate modifiche al prodotto, comprese riparazioni eseguite senza l’autorizzazione di Tradewinds o del produttore;
      • se non è possibile esibire il numero di fattura della fattura originale e la bolla di consegna;
      • se le istruzioni/manuale di manutenzione forniti con i Prodotti non sono state rispettati, o in caso di uso errato o improprio del Prodotto consegnato;
      • per difetti derivanti da incidenti, negligenza, cadute;
      • se il danno è stato causato intenzionalmente, per grave negligenza o svista.
    2. Il Cliente è tenuto a restituire il prodotto a Tradewinds immediatamente dopo la rilevazione del difetto, con una descrizione accurata dello stesso, secondo le modalità indicate da Tradewinds al fine di garantire una corretta valutazione e liquidazione del reclamo in garanzia. Se un reclamo viene dichiarato giustificato, Tradewinds si impegna a rimborsare il valore della fattura, a meno che non si sia concordato altrimenti.
    3. Tradewinds non può mai essere ritenuta responsabile per promesse non scritte.
    4. Tradewinds non può essere ritenuta responsabile per danni ad attrezzature o installazioni dovuti a condizioni meteorologiche, quali tempesta, neve, grandine, infiltrazioni d’acqua, fulmini, ecc.; difetti causati da sovratensione nella rete elettrica; difetti causati da errata connessione dei dispositivi e cablaggio da parte del Cliente; usura o difetto a causa di manutenzione negligente, surriscaldamento, esposizione a temperature estreme (calde e fredde) e all’umidità.

     

    Articolo 8. Comunicazione

    1. Tradewinds non è responsabile per eventuali incomprensioni, alterazioni, ritardi o trasmissione impropria di ordini e comunicazioni a seguito dell’uso di Internet o di qualsiasi altro mezzo di comunicazione tra il Cliente e Tradewinds, o tra Tradewinds e terze parti, nella misura in cui riguarda il rapporto tra il Cliente e Tradewinds, a meno che e nella misura in cui vi sia intenzione o grave negligenza da parte di Tradewinds.

     

    Articolo 9. Forza maggiore

    1. In caso di forza maggiore, Tradewinds ha il diritto, fatti salvi gli altri diritti a cui gode, di, per sua scelta, sospendere l’esecuzione dell’ordine del Cliente o sciogliere l’accordo senza intervento giudiziario, informando comunque il Cliente per iscritto e senza che Tradewinds sia tenuta a pagare alcun indennizzo, a meno che ciò non sia inaccettabile nelle circostanze date da standard di ragionevolezza ed equità.
    2. Per forza maggiore si intende qualsiasi circostanza indipendente dalla volontà di Tradewinds, a seguito della quale l’adempimento dei suoi obblighi nei confronti del Cliente è totalmente o parzialmente impedito.
    3. Se l’accordo è già stato parzialmente implementato da Tradewinds, il Cliente pagherà il prezzo di vendita dei Prodotti consegnati.

     

    Articolo 10. Proprietà intellettuale e industriale

    1. Tutti i diritti di proprietà intellettuale e i diritti derivati relativi a modelli progettati, schizzi, disegni grafici, foto, loghi e altre creazioni, nonché per quanto riguarda le copie successivamente prodotte del prodotto e i nomi commerciali, sono mantenuti da TRADEWINDS, salvo diverso accordo scritto, e qualsiasi contraffazione, ristampa o modifiche sono vietate.

    Questi diritti di proprietà intellettuale si intendono come diritti d’autore, marchi, diritti di disegno e progettazione e/o altri diritti di proprietà intellettuale, inclusi know-how tecnico e/o commerciale, metodi e concetti che possono essere brevettati o meno. Il Cliente non può fare uso e/o apportare modifiche ai diritti di proprietà intellettuale come descritto in questo articolo, a meno che non sia puramente per uso privato del Prodotto stesso.

    1. Il Cliente deve rispettare pienamente e incondizionatamente tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale di Tradewinds.
    2. Il Cliente riceve solo un diritto d’uso non esclusivo e non trasferibile per l’uso dei Prodotti. Con tale utilizzo, il Cliente si atterrà rigorosamente ai Termini e Condizioni stabiliti nelle Condizioni generali o altrimenti imposti al Cliente.
    3. Il Cliente non è autorizzato a copiare i Prodotti forniti, a cambiarli in toto o in parte, a fornire loro un marchio o un imballaggio diverso, a utilizzare il relativo marchio in un altro modo o a registrarlo a proprio nome.

     

    Articolo 11. Sanzioni per omesso pagamento

    1. Fatto salvo l’esercizio di altri diritti detenuti da Tradewinds, in caso di mancato pagamento o pagamento ritardato dalla data di inadempienza, il Cliente dovrà, a norma di legge e senza preavviso, pagare degli interessi sull’importo non pagato. Se un Cliente è un consumatore ai sensi dell’articolo I.1., 2° Codice di diritto economico, per questo Tradewinds applica il tasso di interesse legale. Se invece è un Cliente professionale o un’impresa ai sensi dell’articolo I.1., 1° codice di diritto economico, Tradewinds applica il tasso di interesse previsto dalla legge del 2 agosto 2002 sulla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali. Inoltre, il Cliente è tenuto a versare un risarcimento forfettario del 10% su ogni importo della fattura non pagata, anche per operazione di legge e senza preavviso, e con un minimo di 100 euro, fatto salvo il diritto di provare più danni e svantaggi, anche addebitando spese procedurali, costi e onorari pagati a un avvocato in caso di recupero giudiziario. Se si è un consumatore, al rimborso tardivo di Tradewinds si applicano gli stessi interessi sugli arretrati e sulla clausola di compensazione di cui sopra.
    2. Fermo restando quanto precede, Tradewinds si riserva il diritto di riprendere i Prodotti che non sono stati (interamente) pagati.

     

    Articolo 12. Dichiarazione sulla privacy

    1. Tutti i dati personali vengono elaborati in conformità con la legislazione applicabile sulla protezione dei dati.
    2. Tradewinds elaborerà i dati personali del Cliente solo in conformità con la sua politica sulla privacy, che costituisce parte integrante di questi Termini e Condizioni. Consultare il nostro sito per leggere la versione completa della nostra politica sulla privacy.

     

    Articolo 14: Perdita di validità – non cancellazione

    1. Se una qualsiasi disposizione di questi Termini e Condizioni viene dichiarata non valida, illegale o nulla, ciò non influirà in alcun modo sulla validità, legalità e applicabilità delle altre disposizioni.
    2. La mancata applicazione da parte di Tradewinds dei diritti elencati in questi Termini e Condizioni in qualsiasi momento o l’esercizio di tali diritti non sarà mai considerata una rinuncia a tale disposizione e non influirà mai sulla validità di tali diritti.

     

    Articolo 15: Modifica dei Termini e condizioni

    1. I presenti Termini e condizioni sono integrati da altri termini e condizioni ove esplicitamente indicato e dalle Condizioni generali di vendita di Tradewinds.
    2. Questi Termini e Condizioni possono essere modificati di tanto in tanto. La versione più aggiornata è sempre disponibile sul sito.
    3. In caso di conflitto, prevalgono questi Termini e condizioni.

    Articolo 16: Prove

    1. Il Cliente accetta che le comunicazioni elettroniche, come le e-mail, possono servire come prova.

    Articolo 17. Legge applicabile e tribunale competente

    1. Questi Termini e Condizioni sono regolati e interpretati esclusivamente in conformità con la legge belga. Solo la legge belga si applica a tutte le offerte e gli accordi di vendita.
    2. Tutte le controversie relative o derivanti da questi Termini e Condizioni, dalle offerte TRADEWINDS o dagli accordi di vendita conclusi con esso, saranno presentate esclusivamente ai tribunali del distretto giudiziario delle Fiandre orientali, divisione di Gand.